martedì 13 maggio 2008

Quo vadis baby?


7 commenti:

Anonimo ha detto...

Personalmente ho sempre preferito il 69...

Rico ha detto...

La risata del '68, di Lidia Ravera, in uscita in questi giorni; è il libro numero 69. Occhio che può seppellire!

Claudia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Claudia ha detto...

nuova linfa a numb3rs!!!

Il libraio ha detto...

E ancora da segnalare, l'anno prima del '68 di Giorgio Dell'Arti

Il vero rivoluzionario ha detto...

Io ho amato molto Lezioni di Fumo, l'unico romanzo del critico d'arte Francesco Bonami. E' così rarefatto, minimalista, eppure potente e coraggioso. E' la poesia del grigio. Il coraggio di esplorare la normalità e la modestia di chi si è lasciato scappare quel vento frizzante di protesta e autoassoluzione.

Bob Marley ha detto...

A rivoluziona' che te sei fumato?