mercoledì 17 settembre 2008

Il sindacato è morto


Scusatemi ma sto troppo godendo. Lo so, sono politicamente scorretto e mi dispiace per i lavoratori, ma il probabile fallimento di Alitalia mi sembra meritato, sano e giusto.
I sindacati che tirano troppo la corda (anzi, la cordata) che poi si spezza mi fanno veramente impazzire. Sì, d'accordo, la colpa è anche di Silvio ma dovremo iniziare a discutere sul ruolo dei sindacati in Italia, in particolare su quello della Cgil. Chi rappresentano? Difendono gli interessi di chi? Vedo ora su Sky uno degli irriducibili (De Carlo, Anpac) al quale viene chiesto: "Ma vi aspettavate che Colaninno si ritirasse?", e lui: "Assolutamente no!".
BRAVO COGLIONE!!!

1 commento:

cissiboy ha detto...

Io e' da mo che lo dico ! Purtroppo pero' il tuo e' solo un condivisibile augurio..non una frase destinata a diventare realta'