lunedì 13 ottobre 2008

Fuck Trenitalia


Breve resoconto del mio rientro in treno di ieri.

Ordunque, Trenitalia (fuck you all!) ha abolito una serie di treni a lunga percorrenza per ridurre le spese. In questo modo gli Eurostar, un tempo gli unici treni vagamente decenti in questo Paese, sono oggi presi d'assalto da gente di ogni tipo, colore, odore. In pratica sono diventati come gli Intercity, da anni infrequentabili. Succede infatti che in un normale Eurostar vi e' un ormai un fisiologico sovraffollamento del cazzo che impedisce di muoversi in maniera decente. Gente stravaccata per terra, seduta, sdraiata, in piedi nei corridoi. Non parliamo dei bagni.


I controllori che fanno? Finta di nulla, qualche volta chiedono il biglietto anche a questi scimuniti che pagano un sovrapprezzo per la mancata prenotazione. Il risultato e' che i treni fanno vomitare sempre piu' mentre Trenitalia, pur avendo soppresso delle corse, trasporta quasi lo stesso numero di persone di prima. Ma che Paese e'? Ma che merda e'? Ah, naturalmente nel treno di ieri il servizio ristorante non funzionava per un guasto e ad un certo punto c'e' stato un ko alla locomotiva che ha causato mezz'ora di ritardo. Normale amministrazione insomma.
Scusate la poca scioltezza di tutto cio' ma sono stanco di vivere in un Paese del genere, dove i mezzi pubblici delle citta' fanno cagare il cazzo, i treni sono una merda e la compagnia aerea e' fallita da mo' ma continuiamo a pagarla noi.

2 commenti:

nanni ha detto...

Caro Riccardo, e tu venivi dal nord. Ti lascio immaginare cosa ho passato io, la settimana scorsa, viaggiando da e per Salerno; e nonostante avessi un biglietto in prima classe. Se non ricordo male ne abbiamo parlato spesso dello stato indecoroso delle nostre ferrovie. Tu parli di carrozza ristorante? Ti lascio con un personale ricordo: eurocity Berlino-Praga; carrozza ristorante con piatti di coccio e bicchieri di vetro e, dietro il bancone/cucina, un cuoco vestito da cuoco che cucinava in una padella carne vera e patate appena tagliate. Altro che abusivi che urlano AAACUABIRRAAAPANINIBIRRAAAAACUAA

cissiboy ha detto...

ma che ve lo dico affa'...