giovedì 22 gennaio 2009

Repetita Barack


Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha giurato per la seconda volta fedeltà alla Costituzione americana davanti al presidente della Corte Suprema, John Roberts. La decisione di ripetere il rito è stata presa da Roberts dopo che alcuni costituzionalisti aveva sollevato dubbi sulla legittimità del giuramento svoltosi davanti al Campidoglio, perchè non si era svolto in modo formalmente corretto. Roberts, infatti, si era sbagliato nel pronunciare le frasi di rito, invertendo l'ordine di alcune parole.

1 commento:

il solito segaiolo ha detto...

Tra l'altro Obama ha giurato con 4 minuti di ritardo. La costituzione sancisce che il pres.eletto entra in carica a mezzogiorno del ventesimo giorno di gennaio, ma non avendo ancora giurato, l'America è stata senza presidente per 4 minuti. O era Joe Biden, che aveva già giurato?